Blocchi in Eps
blocchi in EPS
L'azienda produce anche blocchi in polistirene espanso sinterizzato di diverse densita' e dimensioni.
Grazie all'utilizzo di materiali di prima scelta ed alle nuove tecnologie, sulle quali la direzione ha investito soprattutto nell'ultimo periodo, vengono prodotti blocchi di primissima qualita'.
Le procedure interne e l'esperienza del personale qualificato, garantiscono una serie di controlli sulla produzione e sulla qualita' dei prodotti immessi sul mercato.
Su richiesta possono essere realizzati blocchi prodotti con materiale additivato con grafite o con diverse colorazioni.
 
Densita' disponibili: da 10 kg/mc. a 40 kg/mc.
 
Dimensioni disponibili: richiedere info all'ufficio commerciale.
pannelli traspiranti in eps

EPS – polistirene espanso sinterizzato


Con la sigla "EPS" si indica un materiale espanso rigido di peso ridotto, costituito mediamente da un 98% di aria e solo da un 2% di materiale strutturale.
Permeabile al vapore e perciò traspirante, ma non impermeabile all’acqua, il polistirene espanso è la soluzione ideale per ottenere un efficace termoisolamento e risulta di conseguenza il materiale più usato in edilizia, soprattutto per la realizzazione di sistemi isolanti a cappotto.


I vantaggi di un isolamento in EPS


La realizzazione di una coibentazione in EPS garantisce notevoli vantaggi:


• non permette la crescita di batteri, funghi e muffe
• non presenta fattori di rischio né per la salute (non rilascia gas tossici) nè per l’ambiente e le falde acquifere
• se trattato con opportuni additivi, possiede importanti proprietà ignifughe, certificabili in Eurcoclasse E


Blocchi e pannelli in EPS


La Isolkappa Italia di Salerno è da anni una realtà leader, a livello nazionale, nel trattamento del polistirene espanso. Realizza blocchi e lastre in EPS, servendo diverse aziende su tutto il territorio italiano e occupandosi, inoltre, del riciclaggio degli scarti di produzione. L’azienda è, infatti, dotata degli impianti e delle autorizzazioni necessarie per il recupero e il riciclo dell’EPS, con rilascio della regolare documentazione prevista dalle normative in vigore.